The Clock Tower Italian Wiki
Advertisement
Alyssa Hale
{{{itemimage}}}
Alyssa in Clock Tower II: The Struggle Within
Sesso
Femminile
Età
17 (nato nel 1982)
Stato
Viva (nei finali canonici)
Capelli
Castano scuro (rosso scuro col costume da scimmia)
Occhi
Marroni
Occupazione
Studentessa di scuole superiori
Doppiatore / i
Rebecca Wink (versione inglese) Kae Araki (versione giapponese, Drama CD)
Famiglia
Amuleto... proteggimi!
—Alyssa mentre brucia la Statua d'Oro

Alyssa Hale (御堂 島 優 Midōshima Yu) è la protagonista di Clock Tower II: The Struggle Within. È una ragazza con una seconda personalità chiamata Bates, che si impossessa di lei di tanto in tanto.

Personalità[]

Alyssa è molto buona e gentile. Tuttavia, dal momento in cui il padre non ha passato molto tempo con lei, è cresciuta fino a diventare molto silenziosa. Alyssa vuole sempre collegare le cose al soprannaturale; tutto questo cambia quando viene posseduta da Bates.

Storia[]

Nata nel 1982 come Lynn Maxwell (才 堂 凛 Saido Rin), Alyssa è una delle due gemelle Maxwell. Suo padre, George Maxwell, fu sepolto vivo, perché credevano che ad ogni paio di generazioni sua famiglia nascessero "Gemelli maledetti". Allo stesso tempo, Allen Hale, padre adottivo di Alyssa, voleva abbattere George. Scavò la fossa dei Maxwell con il suo amico, Philip Tate, ed entrambi trovarono Alyssa viva, insieme ad una statua.

Allen, con orrore, scoprì che Alyssa aveva un alter ego, una personalità maschile nota come "Bates". Questa personalità era fredda, crudele, spietata, ma gentile con Alyssa. Così, quando era ancora una bambina, Allen le comprò un amuleto in un santuario Mikoshi, che contribuì a mantenere Bates dormiente.

A volte, durante la vita di scuola superiore di Alyssa, è stata portata in un istituto mentale perché Bates uccise alcune persone che lo presero in giro mentre stava camminando nei corridoi.

Drama CD[]

Alyssa fu portata in un istituto mentale, perché Bates improvvisamente si impossessò di lei uccidendo tre dei suoi compagni e un insegnante mentre era a scuola.

Poco dopo il suo arrivo in una stazione ferroviaria a Osaka, ovvero prima di dirigersi verso la Casa Tate, Alyssa era impegnata in una conversazione con un uomo anziano, poco prima di partire con il treno successivo.

Clock Tower II: The Struggle Within[]

Alyssa arriva alla casa dei suoi zii adottivi, Philip e Kathryn Tate, per trascorrere un weekend con loro. Tuttavia, quando arriva, scopre diverse parti del corpo mozzate della cugina per la casa, e viene inseguita da sua cugina più piccola, Stephanie, che sembra posseduta. Così, Alyssa brucia la statua datale da Philip Tate precedentemente e Stephanie e lei perdono i sensi.

Più tardi, Alyssa si risveglia nel Memorial Hospital, portata lì da Alex Corey. Mentre esplora l'edificio, incontra vari zombie, che la inseguono, Doug Bowman, e Jessica Cook in un ripostiglio. Viene poi attaccata da Henry Kaplan che viene ucciso da Shannon Lewis dicendole che non l'avrebbe lasciata morire così facilmente. Alyssa cerca di scappare dalla porta sul retro, ma la trova chiusa. Alex appare e spara la serratura con la sua pistola aprendola, ma una folla di zombie irrompe nell'edificio. A tale vista, Alyssa sviene, lasciando Alex intento a sterminare la folla con un fucile da caccia.

Alyssa si sveglia nel Memorial Pharmaceuticals Research Lab con Alex, che le spiega tutto, rivelando che egli ritiene che Philip, lo zio di Alyssa, è colui che ha causato tutto questo. Alyssa ben presto incontra George Maxwell, un uomo con una maschera da diavolo che brandisce una grossa ascia, che comincia a inseguirla. Successivamente, trova suo padre, Allen Hale e, insieme, si recano nell'ufficio di Philip, ma presto Maxwell li raggiunge. Il padre prega Alyssa di mettersi in salvo.

Al piano di sotto, Alyssa trova Shannon che, con rabbia, cerca di strangolarla, ma Bates emerge e la spinge via Shannon. Alyssa raggiunge il cimitero dove trova Philip morente, che le spiega che la maledizione non è mai esistita e, prima di morire, la mette in guardia.

Più tardi, Shannon prende una pillola di cianuro e si suicida sotto gli occhi di Alyssa e Allen. Uscendo dalla stanza, Allen rivela alla ragazza che Shannon era sua figlia.

In seguito, nella cappella, Alyssa trova Allen intento ad affrontare George Maxwell. Egli spiega che lo invidiava e rivela ad Alyssa che lei non è sua figlia biologica, bensì è la figlia di Maxwell, ed è stato sepolto vivo poiché possiede un alter ego maledetto. Dopo ciò, Maxwell cerca di attaccare Alyssa, ma Allen gli spara. Allen continua a spiegare che l'amava come se fosse la sua vera figlia e, per questo, ha infettato la statua con la tossina per far impazzire Maxwell. Poi saluta e le dice di andarsene, visto che l'edificio sta per esplodere, e sviene. Maxwell si alza e tenta di uccidere Alyssa ancora una volta, ma viene salvato da Alex, che gli spara. I due poi fuggono insieme.

AlexAlyssa

Alyssa e Alex fuori dal laboratorio

Una volta fuori, Alyssa e Alex osservano l'edificio distruggersi tra le fiamme. La ragazza piange la morte del suo caro padre, sostenendo che in realtà doveva essere lei a morire al suo posto. Alex afferma che deve andare al fine di uccidere gli zombie rimanenti. Alyssa lo guarda e sorride.

Citazioni[]

  • "Heyla...? Zio Philip? Zia Kathryn? Sono Alyssa."
  • "Cos'è successo qui?!"
  • "È solo un braccio?!"
  • "Ooh, spaventoso!"
  • "Questo non è un gioco!"
  • "Oh no... Ashley!"
  • "Zia Kathryn, corri! Presto, corri!"
  • "No... Non uscire!"
  • "La mia faccia... È cambiata... Mi chiedo se Bates sia diventato il dominatore."
  • "Una lettera...? Dal... Sr. Allen Hale, è di mio padre!"
  • "Devo bruciare la statua!"
  • "Stephanie... Mi dispiace..."
  • "Stephanie... Come sta?"
  • "Che cosa ho fatto...?"
  • "Questo posto è terrificante!"
  • "Tu NON sei mio padre!"
  • "Sono morti tutti, ed è tutta colpa mia... Sarebbe stato meglio se fossi morta."

Curiosità[]

  • AlyssaOutfits

    Costumi alternativi di Alyssa

    Alyssa Hale condivide lo stesso nome di battesimo di Alyssa Hamilton di Clock Tower 3.
  • Alyssa ha due costumi alternativi, che possono essere attivati con dei codici. Uno è una nuova uniforme della scuola e l'altro è un costume da scimmia.
  • Per indossare la Sailor Fuku, tenere premuto L1 + R2 + Select + Triangolo + Start durante l'avvio di una nuova partita nella schermata dei titoli.
  • Per indossare il costume da scimmia, tenere premuto L1 + R2 + Select + Quadrato + Start durante l'avvio di una nuova partita nella schermata dei titoli.
  • Ironia della sorte, Alyssa fu sorpresa di vedere Jennifer Simpson sul poster di Clock Tower nella camera da letto di Ashley nel primo Capitolo.
  • Se Alyssa non accende la luce in alcune camere, si nasconderà immediatamente entrando mentre viene inseguita.
  • Alyssa è in grado di percepire energia.Se Alyssa esamina uno specchio, lei commenta dicendo che vede faccia di Bates.
  • Sembra che Alyssa e Ashley avevano una profonda amicizia prima degli eventi del gioco.
  • Anche se la sua fascia è di colore arancione, a volte sembra essere di colore rosso nei filmati, a seconda della luce.

Galleria[]

Advertisement