The Clock Tower Italian Wiki
Advertisement
Ashley Tate
Ashleyart
Artwork di Ashley Tate
Sesso
Femminile
Età
13 (nata nel 1986)
Stato
Morta
Capelli
Castani
Occhi
Castano scuro (bianchi quando viene infettata)
Occupazione
Studentessa di scuole medie
Apparizione/i
Clock Tower II: The Struggle Within
Doppiatore / i
Nessuno
Famiglia
Philip Tate padre; Kathryn Tate madre; Michael Tate fratello; Stephanie Tate sorella; Alyssa Hale cugina adottiva; Allen Hale zio

Ashley Tate (鷹野 秋代 Takano Akiyo) è un personaggio minore di Clock Tower II: The Struggle Within.

Aspetto[]

Ashley era una ragazza di tredici anni, studentessa di scuola media e, secondo il suo concept art, aveva gli occhi marroni e un taglio a caschetto corto castano. Lei è raffigurata in un uniforme seifuku giapponese blu marino con una cravatta marrone, calzini bianchi e scarpe Mary-Jane nere.

Storia[]

Ashley è la figlia maggiore di Philip e Kathryn Tate, la sorella di Michael e Stephanie Tate e la cugina adottiva di Alyssa Hale. Il gioco e il Drama CD suggeriscono che lei e Alyssa avevano un rapporto particolarmente stretto.

Drama CD[]

Prima degli eventi del gioco, quando Ashley stava tornando a casa dopo una giornata di scuola, viene pedinata da George Maxwell. Alla fine viene rapita e le viene iniettata la Tossina Cerebrale, che la trasforma in uno zombie.

Clock Tower II: The Struggle Within[]

Ashley, infettata dalla Tossina Cerebrale, torna a casa sua, dove attacca sua madre. Lei viene uccisa e smembrata dal padre, che ha poi tentato di nascondere i suoi resti.

Alyssa Hale arriva a casa più tardi quella notte. Girovagando per le stanze, scopre diverse parti del corpo smembrate, tra cui una gamba in bagno, un busto nella vasca da bagno e un braccio mobile. Ogni parte è verde e circondata da un misterioso liquido giallo. Quando alla fine entra nella stanza di Ashley, scopre la sua testa su un cuscino, che l'ha portata a rendersi conto che le varie parti del corpo trovate appartengono alla sua amata cugina. Alyssa si arrabbia, facendo emergere Bates.

Curiosità[]

  • Il pianoforte nella sua stanza fa intuire lei era un pianista e aveva un interesse per la musica, e il suo manifesto per il gioco Clock Tower suggerisce che potrebbe essere stata interessata anche ai videogiochi; la camera ha inoltre un grande televisore.
  • In una scena facoltativa, se Alyssa esamina il piano di Ashley, esso inizia a suonare da solo, sentendo successivamente Stephanie ridere in lontananza.

Galleria[]

Advertisement