The Clock Tower Italian Wiki
Advertisement
Suite del castello
Ambientazione di Haunting Ground
Suite_Cast
Angolazione ritraente gran parte della suite
Nome nel gioco
Cast. - Suite
Ambientazione
Traccia/e audio
Nascondigli
Oggetti
"Azioni" Documento (HG) Icona
"Punti di fuga" Documento (HG) Icona
Medaglione Documento (HG) Icona
"Costume" Documento (HG) Icona
Collegamenti
Cortile del castello,
Scalinata del castello

La suite del Castel Belli è una delle prime location esplorabili in Haunting Ground. È possibile accedervi subito dopo aver attraversato il cortile. La camera secerne un guardaroba e un punto di salvataggio, oltre che diversi tutorial fondamentali che verranno mostrati automaticamente al giocatore.

Il modello poligonale della suite, fornito di textures ben dettagliate, viene riutilizzato (con funzioni aggiuntive) per la stanza segreta, sbloccabile dopo aver completato il gioco.

Struttura[]

Il fuoco è acceso, ed emette un bagliore rossastro. In questa stanza si sta proprio bene al calduccio, la temperatura è perfetta.

La stanza richiama un'antica architettura italiana, in cui dominano maggiormente legno e blocchi di pietra. Ha una forma a L e ai lati sud ed est vi sono due grandi finestroni, composti da tre alti vetri affaccianti sul giardino della magione.

La suite è suddivisa da un pianerottolo alto poco meno di un metro, sul quale vi è costruita una tradizionale ringhiera di legno. Il solaio e i pilastri sono realizzati sempre in legno, con dei rafforzamenti di acciaio. Infine vi è un camino costantemente alimentato.

Arredamento[]

LorenzoGiovane

Lorenzo giovane

Assieme all'architettura, l'arredamento segue uno stile classico e i pochi mobili presenti sono in legno scuro. Il guardaroba compie il suo debutto in questa stanza, ed è grazie ad esso che Fiona può cambiarsi d'abito. Anche l'orologio a pendolo di fianco al camino è ispezionabile per la prima volta, visto che con esso è possibile salvare il gioco. Posizionato di fianco al muro, c'è un grande letto a baldacchino, sempre dello stesso materiale legnoso.

LorenzoAdulto

Lorenzo adulto

LorenzoAnziano

Lorenzo anziano

Diversi quadri e arazzi sono appesi alle pareti. Si distinguono i tre rossastri ritratti di Lorenzo Belli, padrone del castello, dei quali uno è situato nel piano inferiore al pianerottolo e gli altri due al di sopra di esso (uno dietro al letto e l'altro di fianco al camino). I tre dipinti mostrano rispettivamente l'uomo nelle sue diverse fasi di crescita (giovane, mezza età e anziano).

C'è una televisione collegata, ma senza alcun segnale (se si interagisce con essa si vedrà un canale morto e si udiranno solo rumori bianchi). Di fronte a quest'ultima è presente una rientranza dov'è posizionata una bambola di pezza vestita di rosso. Vi è infine un tavolino circondato da poltrone, con la quale non è possibile alcun tipo di interazione, e vicino un antico bilanciere.

Funzioni[]

Presentandosi come la prima stanza esplorabile, la suite fornisce l'ABC al giocatore e lo prepara al survival horror. Fiona acquisisce i suoi vestiti di base, sistemati sul letto da Daniella, liberandosi così dello scomodo lenzuolo, e subito dopo potrà essere visualizzato il file "Azione" che presenta i comandi basilari e fondamentali per proseguire.

Dopo il primo incontro con Debilitas, è possibile ottenere il file "Punti di fuga", che mostra le istruzioni per sfuggire ai nemici. Una volta ricominciata una seconda partita, al file "Azione" sarà affiancato "Costume" che spiega il cambio di vestito per mezzo del guardaroba.

Punti di fuga[]

Il letto a baldacchino è l'unico punto di fuga presente nella camera.

Interazioni[]

Esaminando un qualsiasi oggetto senza i vestiti di base:

  • Non posso andare in giro tutto il giorno solo con questi stracci addosso. Sarò pure all'antica, ma preferirei indossare degli abiti normali piuttosto che questa specie di lenzuolo.

Esaminando i vestiti preparati da Daniella:

  • Sembra che quella domestica mi abbia preparato un cambio di vestiti.
  • Ha funzionato... ma adesso cosa dovrei fare? Se trovassi una mappa di questo posto, forse riuscirei a orientarmi meglio...

Esaminando il guardaroba:

  • In questa cassa vengono conservati i vestiti.

Esaminando il ritratto di Lorenzo adulto

  • Chissà che è ritratto in questo dipinto...
  • Sembra impossibile, ma non so perché ho come l'impressione di aver già visto questa persona da qualche parte. Non so spiegarmelo, non ha senso...

Esaminando il letto:

  • Sul letto ci sono il copriletto e le lenzuola. Qualcuno li ha stirati e inamidati di recente. Fammi un piacere, Fiona... Non troverai il lupo cattivo lì sotto, stai tranquilla.

Esaminando la bambola vestita di rosso:

  • Qui c'è una bambola, e sembra molto vecchia.
  • Ho sentito dire che queste bambole di solito vengono create ispirandosi a un modello ben preciso... Se così fosse, chi è che rappresenta questa bambola?

Esaminando la gabbia per uccelli:

  • Una gabbia per uccelli... Mi sembra che non ci sia niente dentro.

Esaminando i bilancieri:

  • Qui ci sono due bilancieri. Sembra che la loro funzione sia puramente estetica, non credo che vengano utilizzati per pesare.

Esaminando il televisore:

  • Spero che questo televisore funzioni.

Esaminando il ritratto di Lorenzo giovane:

  • L'uomo ritratto in questo dipinto ha un'aria decisamente nobile. Sarei curiosa di sapere quando è stato fatto questo ritratto...
  • In questo dipinto l'uomo sembra piuttosto giovane. A ogni modo, è evidente che in tutti questi quadri è stata ritratta sempre la stessa persona.

Esaminando i finestroni:

  • Credo che dovrei sfruttare le ultime ore di luce per esplorare il più possibile questo castello.

Esaminando il ritratto di Lorenzo da anziano:

  • Che opera d'arte straordinaria. Gli occhi sono così profondi che sembrano trafiggere l'anima dell'osservatore.
  • Ogni dipinto ritrae sempre la stessa persona. Che si tratti del padrone di questo castello?

Esaminando l'orologio:

  • Le lancette scandiscono severe il tempo...

​Galleria[]

Advertisement